Biblioteca

La struttura museale dispone anche di una ricca Biblioteca con un’ampia documentazione storico – scientifica. La Biblioteca, frutto di una paziente raccolta, contiene testi antichi e moderni, aventi ad oggetto sia l’evoluzione culinaria dell’alimento, sia le tecnologie produttive. Sono anche custoditi antichi editti ed una nutrita collezione di cataloghi di pastifici italiani e stranieri. La Biblioteca è a disposizione di coloro che vogliono compiere studi, ricerche, tesi di laurea sulla pasta e sulla “materia prima grano”.

Modalità di accesso

La biblioteca è aperta al pubblico tutti i Martedì, Mercoledì e Giovedì, non festivi, dalle 9.30 alle 12.30.

L’accesso alla biblioteca è consentito previa richiesta scritta da inoltrare alla Direzione del Museo, indicando in dettaglio il tipo di ricerca da eseguire, i dati anagrafici completi del richiedente, e il codice fiscale e/o partita Iva.

Il costo della visita o della ricerca è di € 15,00 al giorno, non frazionabili, pagamento anticipato. Il visitatore o ricercatore sarà assistito da nostro personale specializzato.

E’ severamente vietato fotocopiare, fotografare e/o filmare l’esterno e l’interno dei volumi della Biblioteca.

Per le riproduzioni di testi o immagini da utilizzare occorre compilare l’apposito modello e pagare anticipatamente i relativi diritti al Museo. Il Museo rilascia fattura o ricevuta fiscale.